acqua.jpeg

 

Festa della Pasqua

Festa della Pasqua 2019

 

Il Plenilunio di Ariete, porta in espressione l’energia del Primo Raggio di Volontà e Potere, stimolando l’Umanità ad iniziare un nuovo ciclo di vita, rispettando la nota posta al Solstizio d’Inverno.  Questi passaggi di energia sono determinati dalla Legge dei Cicli, che custodisce il rinnovarsi dell’opportunità evolutiva.  Oggi celebriamo in modo ritualico la PASQUA, osservando proprio il suo significato di “passare oltre” ovvero di PASSAGGIO.

Come dobbiamo intendere in senso esoterico il Passaggio?                                                              

 È il momento dello slancio TRASFORMATIVO, che deve essere governato e diretto dal Potere della Mente, poiché è con l’intervento della Volontà applicata alla capacità di amare che portiamo alla luce il Cristo interiore, l’Anima, in sintonia con il motto esoterico di Ariete: “Avanzo, e dal piano della Mente Governo.”

L’energia dinamica dell’Ariete, ci richiama alla consapevolezza che dentro ad ognuno di noi esistono quelle risorse spirituali in grado di farci partecipi del Piano Divino, e questo significa potersi riconoscere come agenti spirituali deputati all’Evoluzione della Coscienza e, di conseguenza, al miglioramento del mondo che ci circonda e che ci è stato affidato.                         

Dentro di noi esiste quella carica atomica costituita da Luce, Amore e Volontà di Bene, che siamo tenuti a risvegliare, attivare, conoscere, studiare e applicare, così che le nostre azioni siano armoniche e creative, al fine di stabilire una Coscienza Planetaria per il rinnovamento della società alla quale costantemente contribuiamo con ogni nostro gesto, emozione e pensiero.  

 

L’uomo è un essere di transizione fra il cielo –Spirito e la terra – Materia, il cui compito è riuscire a fonderli in un unicum, così che la Forma rispetti l’Idea espressa dal Proposito della Divinità.                     

Per fare questo l’essere umano deve diventare un abile costruttore di Ponti Interiori, capaci di mettere in comunicazione il soggettivo con l’oggettivo, la Personalità con l’Angelo Solare, il Cuore con la Mente, il progetto individuale con il progetto di Gruppo.

Significa solcare la via tracciata dal Cuore: la via dell’Unità e della Sintesi.                           

Significa stabilire il Cuore – la nostra centralità – nella Testa,  il punto in cui l’Angelo Solare può accedere al piano fisico e governare la Sua personalità. 

Significa vivere pienamente adombrati dalla Coscienza Causale, i cui valori ed energie devono diventare per noi una mappa di orientamento, in grado di rinnovare la nostra vita e lasciare andare ciò che non serve più.

   

Il più grande SERVIZIO che un essere umano può rendere all’umanità è quello di liberarsi dal dominio della natura inferiore, dirigendo le proprie energie mediante il potere della Mente Superiore.                                                                                                 

Questo è il compito che spetta agli Aspiranti Spirituali, i quali devono imparare a superare lo stato di transizione che interessa il Regno Umano, portando praticamente dentro e fuori di sé le qualità del Discepolato: smettere di oscillare fra le polarità, determinare un ritmo armonico nelle proprie azioni, considerare il lavoro e il dovere come fonti costanti per l’evoluzione, orientarsi al riconoscimento e alla costruzione della Bellezza, in sintesi stabilire una disciplina nella propria vita, quale arte capace di far concretizzare le cose.

Così si acquisisce la “mente che è nel Cristo”: il risultato dell’unione fra la Comprensione Amorevole e il Pensiero Illuminato, capace di realizzare il Vero Amore e di dominare l’annebbiamento e l’illusione prodotti dalla materialità.

 

La nostra vita è destinata ad esprimere la LEGGE DELL’AMORE, nello stesso modo in cui lo fece il Cristo, che ci disse “Voi siete Dei!”. Noi siamo creatori, esseri spirituali capaci di trasformare la materialità, di innalzarne la vibrazione, attingendo alle stesse qualità solari che il Maestro utilizzò nella sua ultima venuta sulla Terra.

 

Dobbiamo imparare a vivere come il Sole, che ha un sistema di rapporti da gestire costantemente ogni giorno, e ogni giorno deve immettere la Sua Energia affinché le vite contenute in esso possano evolvere.                                                                                     

Riusciamo a vederci e considerarci in questo modo?                                                                    

Riusciamo a cogliere il motivo per il quale siamo incarnati su questo Pianeta?  Noi siamo responsabili di una Vita, una Vita Maggiore che ci contiene tutti e che ha le Sue Leggi e Ordini da osservare.    Non siamo liberi di fare quello che vogliamo.                                                                                      

Noi siamo liberi di fare ciò che dobbiamo!                                                                            

Abbiamo quindi il dovere di raffinare i nostri pensieri, annullare le reazioni emotive che immettiamo nei nostri rapporti, far diventare la nostra azione fisica ritualica e sacrificale, ogni giorno nella nostra quotidianità.

 

“L’amore dirige l’energia sul sentiero della BELLEZZA.” (Maestro Morya).                                

Il bello crea attrazione, estasi, contemplazione e al contempo movimento, impeto e ardore di conoscere. Il bello porta ad aprirsi di fronte al Mistero del Reale e a comprendere più pienamente la Vita.  La vera Bellezza si raggiunge mediante il contatto e l’espressione della Divinità.    Questa condizione la otteniamo se liberiamo la nostra Creatività attraverso le mansioni quotidiane, addestrandoci così a costruire l’Amore, a riconoscere la Bellezza in tutte le forme e a diventare in grado di fare ciò che è Buono, Vero e Giusto, in risonanza con le Leggi Universali.

Questa sera costruiamo in noi uno spazio sacro, adeguato ad accogliere questa resurrezione del Pensiero, così che la Coscienza Cristica possa risplendere attraverso ognuno di noi.

Che la Benedizione del Cristo e di tutti gli Esseri Superiori alimenti ora e sempre questo spazio.                                                                                                                                                                                           Buona Pasqua

 

original
BBBAPERTURACAUMA

 

Via Moncalvo, 72 - 20146 Milano - Tel. 024041735 - e-mail: info@cauma.it

Create a website